Cerca nel blog

lunedì 6 giugno 2016

I tutorial per cambiare look alle pareti


Basta un intonaco per riprodurre le pietre dell'antica tradizione italica 

Ecco come vestire interni ed esterni dell'atmosfera di Roma antica con il Travertino romano classico

 

Foto in alta definizione a disposizione

Sotto il link ai video tutorial per realizzare una parete effetto "travertino romano classico" 

Milano, 6 giugno – Travertino, ardesia, pietra di Trani, della Lessinia o di Comisio. Le pietre della grande tradizione edilizia italiana rivivono in un intonaco a base di grassello di calce ideale per interni ed esterni dall'allure rustica tipica della penisola. Si chiama Mediterraneo ed è l'ultimo nato in casa Harpo, azienda triestina leader nel green building. L'intonaco, a seconda della tecnica applicativa scelta, è in grado di riprodurre le atmosfere tipiche delle pietre sedimentarie italiche: sapienti variazioni di volume e trame, toni e sfumature, affidate alla mano dell'applicatore, bastano a ricreare nel modo più realistico effetti sorprendenti come Travertino classico romano,  Travertino romano di Guidonia, Travertino reale di Falda Guidonia, Pietra della Lessina a spacco naturale rosa, Ardesia a spacco della Valfontanabuona, Ardesia segata della Valfontanabuona, Pietra leccese calcarea beige, Pietra leccese calcarea bianca e Pietra di Comisio.

La mano sapiente dell'applicatore è la chiave di volta del successo di questo intonaco. Modulando gli effetti nel suo spessore, a partire da un solo materiale si possono realizzare e replicare le pietre sedimentarie decorative classiche tipiche della nostra penisola in una gamma di colori che va da quelli più naturali, ispirati alla reale natura delle pietre dei nostri territori, alle tinte più di tendenza.

Per facilitare gli applicatori, in arrivo una serie di video tutorial che spiegano passo passo come ottenere tutti gli effetti desiderati. Si parte con il Travertino romano classico. Vestire una parete dell'atmosfera eterna della Roma antica, è facile, basta attenersi alle indicazioni:

TRAVERTINO ROMANO CLASSICO DI TIVOLI

www.harpogroup.it/sandtex-pitture/media/video/sandtex-mediterraneo-video-tutorial

 



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

FEED

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI