Cerca nel blog

sabato 10 settembre 2016

Blue Responsibility: il lavabo, una stella polare nella stanza da bagno

Il lavabo ci accompagna nelle attività quotidiane in bagno sin dal risveglio: lavaggio del viso, rasatura, pettinatura dei capelli, pulizia dei denti … fino alla preparazione di una fantastica serata di divertimento.

I produttori di Blue Responsibility offrono innumerevoli varianti che abbinano in maniera ottimale design, funzionalità e sostenibilità.

Le imprese aderenti a Blue Responsibility, iniziativa tedesca per proporre soluzioni sanitarie sostenibili, sono impegnate nell'ideazione della stanza da bagno di domani.

 

Già nel 2013 Ideal Standard si è posta la domanda di come le persone si muovano nella loro stanza da bagno e ha installato sensori nei bagni di utenti che hanno accettato di sottoporsi a un test. Il risultato è che il lavabo è un punto centrale della stanza da bagno. Un buon motivo per i produttori di sanitari tedeschi per attribuire al lavabo la meritata attenzione.


Con il programma modulare di pianificazione degli spazi di Burgbad, che riunisce in se la tecnica dei sanitari e i mobili della stanza da bagno, il lavabo torna nel vero senso della parola al centro del bagno.


"Come modulo completo le unità possono essere collocate liberamente nello spazio. Così nasce un'isola lavabo al centro della stanza che serve contemporaneamente da elemento di design e conferisce al bagno una nuova struttura", spiega Sabine Meissner di Burgbad. Anche se il lavabo è collocato in modo classico alla parete, vi sono numerosissime possibilità di allestimento.


Così Ideal Standard offre alte colonne lavabo, che grazie alla loro immagine scultorea richiamano l'attenzione su di sé. Lavabo dalle dimensioni flessibili in ceramica o minerale composito, come ad es. quelli offerti da Burgbad, creano soluzioni individuali per ogni spazio - dalle varianti angolari ai sistemi per locali mansardati, fino ai lavabo XXL con una lunghezza massima di 2,70 m.


Anche l'elemento lavabo ad altezza regolabile di Viega cerca di soddisfare le esigenze individuali. Con la pressione di un tasto il lavabo si sposta in uno spazio compreso tra 70 e 90 cm verso l'alto o verso il basso e quindi può anche essere utilizzato in modo ottimale rimanendo seduti o dai bambini.

 

Anche per quanto concerne il materiale vi è un'ampia scelta: Dall'acciaio smaltato, alla ceramica, al minerale composito o vetro tutto è possibile. "Per molti utenti è importante che il lavabo, il piatto doccia e la vasca si adattino gli uni agli altri perfettamente anche per quanto riguarda il materiale, per garantire un'immagine armonica", spiega Marcus Möllers di Kaldewei.


L'azienda ha riportato i vantaggi dell'acciaio smaltato del programma per doccia e vasca anche alle nuove serie di lavabo in acciaio smaltato. I lavabo diventano particolarmente robusti con l'aiuto di rivestimenti speciali. Così il rivestimento della superficie di Ideal Standard di TÜV Rheinland, è dotato di un sigillo di qualità, che mette in evidenza caratteristiche quali la durata, le proprietà antipolvere, la semplicità di pulitura e la neutralità dei colori.


Anche le moderne piastre della console si contraddistinguono per caratteristiche innovative. Burgbad ha recentemente lanciato sul mercato una versione in materiale Nanotech, che permette di eliminare piccole crepe tramite trattamento termico con un ferro da stiro.

 

La rubinetteria da lavabo abbina funzionalità e design

La rubinetteria conferisce al lavabo un carattere individuale e può essere utilizzata come elemento di design indipendente. Dornbracht offre ad esempio una variante stravagante con superficie spray: "40 getti singoli morbidi sfiorano le mani e consumano solo 3,9 litri al minuto", spiega Inga Liesenjohann. Un fattore di comfort sono le doccette estraibili per il lavabo, che permettono di creare getti per braccia e fronte.


Per standard igienici particolarmente elevati sono adatte rubinetterie con attivazione senza contatto come le soluzioni di Mepa. Anche la qualità dell'acqua potabile è garantita con un design intelligente della rubinetteria.


"L'importante è che il corpo della rubinetteria non si surriscaldi anche con un flusso di acqua calda. In alcune serie abbiamo inoltre disaccoppiato completamente le vie dell'acqua dal corpo in ottone della rubinetteria e garantiamo quindi la migliore qualità dell'acqua potabile", spiega Thomas Kreitel di Ideal Standard.

 

Intelligenti piani di appoggio e ambiente accogliente

Per ottenere uno spazio di appoggio sufficiente il lavabo può essere riallestito con un sistema di scaffali o direttamente integrato nel mobile. Con uno speciale elemento a parete, di Mepa, ad es. è possibile montare facilmente un lavabo con mobile.


Lo spazio di appoggio viene massimizzato anche con uno speciale sifone di Ideal Standard. "Al contrario dei sifoni tradizionali, che suddividono la completa superficie di appoggio in lavabo con mobile, uno scarico dell'acqua con un ingombro ridotto garantisce fino al 20 percento di spazio in più nel cassetto sottostante", spiega Thomas Kreitel.

 

Il multitalento nella stanza da bagno

Il lavabo con le sue varie funzioni è l'elemento più utilizzato in bagno. Mentre la rubinetteria da lavabo intelligente favorisce una gestione consapevole delle risorse, i materiali innovativi e le soluzioni di prodotto garantiscono un maggiore comfort e sostenibilità in qualsiasi fase della vita.


"Il lavabo caratterizza in modo determinante lo stile della stanza da bagno. È la stella del firmamento tra i sanitari. Si dovrebbe scegliere accuratamente design e materiale", riassume Wolfgang Burchard di Blue Responsibility.

 

 

Informazioni su Blue Responsibility:

Blue Responsibility Soluzioni sanitarie sostenibili è un'iniziativa nata nel 2009 ad opera della VDMA Fachverband Armaturen (Associazione costruttori tedeschi macchine e impianti specializzata in rubinetterie).


Sotto la loro egida, importanti aziende tedesche del settore sanitario forniscono informazioni in merito alle molteplici soluzioni tecniche che soddisfano l'esigenza di un uso sostenibile delle risorse idriche.


L'iniziativa Blue Responsibility Soluzioni sanitarie sostenibili è sostenuta attualmente da 17 produttori: Burgbad, Dornbracht, Franke Aquarotter, Geberit, Honeywell, Ideal Standard, Kaldewei, Kemper, Keramag, Keuco, Kludi, Mepa, Neoperl, Oventrop, Sasserath, Schell und Viega.

 

Informazioni sulla VDMA Fachverband Armaturen:

Il VDMA Fachverband Armaturen con circa 160 imprese socie, fa parte del Verband Deutscher Maschinen- und Anlagenbau e.V. (VDMA).


Con un volume di produzione pari a circa 8,5 miliardi di euro rappresenta uno dei gruppi di prodotti più importanti dell'industria meccanica tedesca e offre soluzioni innovative orientate alla pratica nel settore delle rubinetterie per edifici e industrie.


Nessun commento:

Posta un commento

FEED

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI