Cerca nel blog

martedì 21 marzo 2017

HARPO PORTA IL MARMO DI CARRARA NELLE NOSTRE CASE

L'Azienda triestina, specializzata in sistemi per l'edilizia e giardini pensili, lancia sandtex epoca marmo, l'intonaco versatile e luminoso per interni ed esterni


Milano, 21 marzo – La maestosità del marmo di Carrara, la lucentezza dei suoi colori e l'eleganza delle linee definite e geometriche. 

È l'obiettivo di Harpo - azienda triestina, eccellenza nel mondo del verde pensile e delle vernici, - con il lancio di un nuovo prodotto: sandtex epoca marmo, un intonaco decorativo per interni ed esterni formulato in modo tradizionale con le migliori materie prime italiane. 

Proprio come il celebre marmo toscano. 
Un approccio naturale alla decorazione dove la contaminazione è solo nello stile e nella tecnica di esecuzione.


Sandtex epoca marmo esalta la singolare caratteristica della roccia delle Alpi Apuane, di riflettere la luce mettendo in evidenza toni di colore e chiaroscuri. 

Grassello di calce magnesiaco a lunga stagionatura (24 mesi), fini granulati di autentico marmo bianco di Carrara, terre colorate ed ossidi inorganici sono gli ingredienti principali di questa finitura.

I vantaggi
  • L'intonaco consente un riassorbimento di COpresente nell'atmosfera pari a circa il 60-62%;
  • La finitura a base di grassello di calce, di cui è composto l'intonaco, favorisce la traspirazione dell'umidità tra gli ambienti, che contribuisce a mantenere pareti asciutte e locali sani;
  • Sandtex epoca marmo non contiene biocidi aggiunti (ovvero quelle sostanze - chimiche o biologiche - utilizzate come disinfettante) poiché le proprietà antisettiche del materiale sono un purificante naturale;
  • La superficie creata da Sandtex epoca marmo è resistente alle abrasioni;
  • La lavorazione dell'intonaco è più semplice e comporta tempi più ridotti rispetto ai tradizionali rivestimenti alla calce;

La creatività
Chiamiamolo vintage, o retrò se vogliamo; il pregio di Sandtex epoca marmo è l'ampia gamma di variabili realizzabili: reinterpretazioni in chiave moderna con cemento a vista o lavorazioni tradizionali. 

La sua lavorabilità si presta all'effetto "vissuto" o a quello classico, che permette di accontentare diverse tipologie di clienti. 

Con sandtex epoca marmo è possibile riprodurre effetti decorativi ricercati ed eleganti senza lavorazioni lunghe ed elaborate.

Harpo spa nasce nel 1897, quando la famiglia di imprenditori triestini Stock inizia a produrre ed esportare in tutto il mondo i cementi Portland. 

Nel 1963 la società avvia la produzione, nello stabilimento di Trieste, delle finiture per esterni sandtex, completando così la gamma di prodotti per l'edilizia. 

Oggi, tramite le sue divisioni, Harpo spa offre prodotti e soluzioni progettuali a tutti i problemi che riguardano la decorazione e protezione murale, il restauro ed il risanamento strutturale, l'impermeabilizzazione, l'ingegneria civile ed ambientale, le coperture a giardino pensile e tante altre soluzioni innovative.
Un'equipe di architetti, ingegneri e geologi è a disposizione per l'assistenza tecnica in ogni fase del progetto, per permettere ai clienti di essere in grado di fare il miglior uso dei materiali impiegati.




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

FEED

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI