Cerca nel blog

venerdì 28 aprile 2017

A San Carpoforo un’esperienza multisensoriale all’insegna di White. Il Bianco Benessere by Oikos.

mdw2017
Durante la Milano Design Week Oikos ha svelato in anteprima mondiale White. Il Bianco Benessere by Oikos, il culmine di un progetto di lavoro e ricerca con il colore e con la materia durato decenni. Un progetto che, con una collezione di 187 tipi di bianco con diverse finiture materiche nate da materie di riciclo, garantisce la totale assenza di elementi nocivi per l'uomo e per l'ambiente, restituendo così aria pulita ai luoghi del vivere e trasformando il Bianco da normale tinta a Colore del Benessere.
Per White in the city Oikos ha materializzato questo concetto in un’installazione esperienziale, White Benessere, realizzata dallo studio DAS 16.8 all'interno dell'ex chiesa di San Carpoforo.
Le migliaia di visitatori hanno vissuto un'immersione esperienziale, tra il reale e il surreale, in un immaginario di luoghi della vita quotidiana, dagli spazi per i bambini ai luoghi dell'ospitalità. Un percorso per sperimentare, respirare e toccare con mano materiali, oggetti, arredi, finiture e colori ecologici, spazi che si pongono come fine unico quello di farci vivere in modo salubre e sano, rispettando la nostra salute.
Un percorso che ha lasciato un'emozione ai visitatori, che hanno premiato White Ben-essere come installazione preferita di White in the city, grazie proprio al design multisensoriale in grado di offrire benessere totale e di ispirare su come poter allestire la propria casa nel ben-essere, con prodotti ecologici e con una scelta cromatica consapevole dei benefici che ne derivano.
White. Il bianco benessere by Oikos ha conquistato la Milano Design Week tingendo di un solo colore le location più prestigiose della città.
Nelle prossime newsletter le immagini delle altre location. 
>> leggi altro
GALLERY
mdw 2017

Nessun commento:

Posta un commento

FEED

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI