Cerca nel blog

sabato 25 marzo 2017

Corner set Rapallo di Greenwood. Il giardino diventa un'oasi di benessere

Il corner set Rapallo di Greenwood si caratterizza per le sedute soffici, accoglienti e dalle dimensioni generose, che favoriscono i momenti di relax all'aria aperta. 


Inoltre, all'insegna del comfort, le estremità delle due panche, unite dall'angolare, costituiscono dei comodi piani d'appoggio, che, insieme al tavolino proposto in abbinamento, aumentano lo spazio a disposizione.


La praticità trova espressione anche nel materiale – l'alluminio – con cui la struttura è realizzata, declinato nell'effetto legno, ad esaltazione di uno stile sobrio ed al tempo stesso elegante dato dal design d'impronta contemporanea. 


A riprova dell'attenzione di Greenwood per i dettagli, le tinte neutre (sabbia e grigio scuro) donano un ulteriore tocco raffinato al set.



Greenwood
Numero verde 800.985006
www.moiaspa.com/greenwood

venerdì 24 marzo 2017

EDISON LANCIA EDISON WORLD. DALLA CASA INTELLIGENTE AL CONSUMO CONSAPEVOLE

Ecco le tre mosse con cui Edison rivoluziona la propria offerta per la casa degli italiani e va oltre l'energia: la soluzione di smart home flessibile e personalizzabile, l'assistenza illimitata contro gli imprevisti e la bolletta trasparente.


Milano, 24 marzo 2017 – Oltre l'energia, per la casa intelligente, Edison amplia il proprio raggio d'azione ed entra nel mercato della smart home per fornire un servizio a trecentosessanta gradi che risponda alla crescente richiesta dei nuovi "consumatori hi-tech". 

Un target di utenti sempre connessi (il 98% degli italiani possiede uno smartphone) a caccia di nuove offerte personalizzabili che permettano di valorizzare al meglio il bene in assoluto più caro agli italiani: la casa. Basti pensare che l'80% delle famiglie vive in un'abitazione di proprietà.

Per rispondere a questa esigenza, Edison si presenta sul mercato con una nuova piattaforma di servizi, Edison World, con  tre specifici obiettivi: una casa intelligente (Edison Smart Living), una casa sicura e protetta (Edison Casa Relax) e una casa dai costi trasparenti e alimentata da energia rispettosa dell'ambiente (Edison World Luce e Gas ed Edison My Forest).

"Da oggi Edison dà una scossa al mondo dell'energia tradizionale, - dichiara Alessandro Zunino, amministratore delegato di Edison Energiain un mondo che evolve rapidamente, il ruolo di semplici fornitori di energia e gas non ci basta più. Ci candidiamo ad essere vicini alle persone garantendo loro il massimo comfort e benessere a casa, grazie a una nuova gestione efficiente, semplice e intelligente di tutto ciò che riguarda il consumo e l'utilizzo di energia in un'ottica sostenibile che alimenti il progresso".

Una scelta strategica che segue un mercato in costante espansione, quello delle soluzioni Internet of Things (IoT) per la smart home che, come emerge dall'Osservatorio del Politecnico di Milano[1] nel 2016 è cresciuto a doppia cifra superando i 180 milioni di Euro (+22% rispetto al 2015). 

Il 79% degli intervistati si dichiara pronto ad acquistare un oggetto intelligente nei prossimi anni. 

In particolare, al 44% delle famiglie italiane piacerebbe utilizzare un device che dia la sensazione di avere tutto sotto controllo, a beneficio del comfort e della protezione; al 40% uno che consenta di controllare i consumi (il riscaldamento, soprattutto) e che quindi faccia risparmiare. 

È il caso dei termostati intelligenti, regolabili da remoto e che sono in grado di suggerire i comportamenti utili per aumentare l'efficienza energetica. Mentre il 29% si dichiara interessato alla gestione degli elettrodomestici da remoto. 

Sulla scorta di questa rivoluzione, Edison Smart Living entra nelle case degli italiani con uno starter kit in grado di trasformare qualsiasi abitazione in una casa intelligente, gestibile a distanza con un'unica app e aumentandone il comfort. 

Scaricabile su smartphone e tablet e disponibile sia per Android che per iOS, tutti i device intelligenti di casa e quelli acquistabili sul mercato (dalle lampade alle videocamere, passando per elettrodomestici e termostati e un numero sempre crescente di apparecchi compatibili). Il punto di forza di questo starter kit è la sua estrema flessibilità, che permette al consumatore di personalizzare l'abitazione in base alle proprie esigenze, e la sua semplicità di utilizzo, tanto da non richiedere l'intervento di un installatore.  

Oltre alla console, che integra una telecamera e la funzionalità di connessione hot-spot, sono forniti in dotazione tre dispositivi: una spina smart per accendere e spegnere gli elettrodomestici e misurarne il consumo, un sensore di movimento, temperatura e luminosità e un sensore di apertura porta/finestra. Il tutto al costo di 19,90 euro mensili senza alcuna spesa iniziale. 

Inoltre, il cliente avrà a disposizione un servizio di assistenza dedicato in caso di necessità.

Edison Smart Home è aperta al numero 35 di Foro Buonaparte nel centro di Milano, al quartier generale della società fino al 7 di aprile, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 18. 

I visitatori sperimentano in prima persona tutti le potenzialità di una casa domotica e i vantaggi che ne derivano in termini di qualità della vita e sicurezza.

Ma la casa intelligente è anche quella che ti consente di ridurre al minimo gli imprevisti o i mal funzionamenti. Per questo Edison ha pensato ai propri clienti offrendo un servizio dedicato di assistenza per la casa. 

Si tratta di un servizio di pronto intervento a copertura degli interventi causati dagli imprevisti all'impianto elettrico e gas. Edison Casa Relax Gas ed Edison Casa Relax Luce hanno ciascuno un costo mensile di 6,50 Euro per un premio annuale di 78 Euro tasse incluse. 

Rispetto ai principali competitor, il servizio Edison ha un numero di interventi illimitati e senza franchigia, un anno di garanzia sulle riparazioni effettuate e una copertura maggiore grazie a un massimale fino a 2.000 Euro che comprende uscita, manodopera, materiali. 

Con pochi euro al mese si azzerano le spese legate a costosissimi interventi di riparazione in caso di guasto.

In un mercato che si avvia alla totale liberalizzazione, Edison ha inoltre scelto di rendere il proprio cliente sempre più consapevole e responsabile delle proprie scelte, partendo dalla casa fino ad arrivare alla fornitura di energia elettrica e gas. 

Edison World Luce e Gas punta sulla trasparenza, consentendo  al consumatore di accedere direttamente al prezzo all'ingrosso di Luce e Gas a fronte di un minino contributo mensile che copre il costo del servizio del gestore (componente fissa). Scegliendo questa offerta il consumatore potrà finalmente godere, anche per la Luce e il Gas, dei benefici di una filiera d'acquisto corta.

A completamento di questo cambio di passo e proponendo una cultura della sostenibilità, Edison permetterà - aggiungendo solo 1 euro per 12 mesi alla bolletta elettrica o gas - di adottare un albero che sarà piantato in Haiti, con lo scopo di combattere la deforestazione, incrementare l'assorbimento di CO2, ridurre l'erosione dei suoli, restaurare la stabilità idrogeologica e incentivare la produttività locale. 

 Aderendo a Edison My Forest sarà possibile seguire online l'intera crescita dell'albero geolocalizzato su una mappa e condividerne sui social la crescita e i benefici che genera per l'ambiente.

Oggi, Edison World è presentato in anteprima alla stampa, con un Open Day dalle 10 alle 19 in via Cesare Correnti 14. In questo spazio, nel cuore autentico di Milano, Edison racconta la sua evoluzione, da affidabile utility produttrice e venditrice di energia ad azienda in grado di seguire il cliente nelle sue esigenze dentro le mura domestiche e capace di porre una soluzione tempestiva ai suoi problemi. 

Ospite d'eccezione della giornata è il designer Matteo Cibic, eccellenza italiana e milanese che unisce storia, tradizione e innovazione proprio come Edison.

Per informazioni su Edison World: www.edisonenergia.it o all'800.14.14.14



Edison è tra i principali operatori di energia in Italia ed Europa con attività̀ nell'approvvigionamento, produzione e vendita di energia elettrica e gas, nei servizi energetici e ambientali grazie anche alla propria controllata Fenice e nell'E&P.

Con i suoi oltre 130 anni di storia, Edison ha contribuito all'elettrificazione e allo sviluppo del Paese.

Oggi opera in Italia, Europa e Bacino del Mediterraneo, impiegando 5.000 persone.

Nel settore elettrico Edison può̀ contare su un parco impianti per una potenza complessiva di 6,5 GW.

[1]Osservatorio Internet of Things 2017 del Politecnico di Milano



--
www.CorrieredelWeb.it

tado° - Il Termostato Intelligente arriva in Italia distribuito da Fowa




Fowa S.p.A. è lieta di annunciare una nuova partnership per la distribuzione in Italia del marchio tedesco tado°. I Termostati Intelligenti per la casa sono in grado di far risparmiare fino al 40% annuo sulla bolletta energetica.
tado° azienda in forte espansione a livello mondiale propone di adottare uno stile di vita che coniughi comfort e salvaguardia per l'ambiente. Con questa idea, tado°, crede in una tecnologia intelligente e all'avanguardia che eviti, in modo completamente automatico, qualsiasi spreco energetico. 
La gamma dei prodotti:
tado° propone due differenti Termostati: il primo per controllare in modo smart il riscaldamento e il secondo per controllare intelligentemente la climatizzazione della propria abitazione.
L'altro elemento importante del sistema tado° sono le Teste Termostatiche Intelligenti  in grado di gestire automaticamente i tuoi termosifoni per soddisfare le tue esigenze. Le "Teste" sono indipendenti tra loro in modo che tu possa impostare diverse temperature per ogni ambiente della tua casa.
Il Termostato tado° Climatizzazione Intelligente è compatibile con la maggior parte dei climatizzatori telecomandati ed è di facile e semplice installazione.
I Termostati Intelligenti sono in grado di geolocalizzare il tuo smartphone associato, regolando così il tuo sistema di riscaldamento o climatizzazione in base alla tua posizione rispetto casa. Questa funzione ottimizza così i tuoi consumi e ti aiuta a risparmiare.
I dispositivi tado° sono controllabili tramite l'APP per smartphone iOS e Android permettendoti di gestire e personalizzare il tuo sistema da remoto.
I prodotti tado°, interamente sviluppati e prodotti in Europa, godono di una speciale campagna "RISPARMIO o RIMBORSO". Gli utenti che acquistano un prodotto tado° e dimostrano in 12 mesi di non avere risparmiato in bolletta potranno restituire il prodotto acquistato ed essere rimborsati.
tado° ovviamente non bada solo alla sostanza ma anche al design, creando così prodotti a misura d'uomo studiati per soddisfare ogni tipo di esigenza e facili e intuitivi da utilizzare.
Fowa S.p.A. non poteva quindi lasciarsi scappare una partnership di tale importanza, entrando così in un nuovo mercato al fianco di questo brand che si contraddistingue per la sua massima qualità, innovazione e design.
I prodotti tado° saranno distribuiti in Italia da Fowa dal mese di Marzo 2017.
Scopri di più su:
TADO° - Il Termostato Intelligente
Via Vittime di Piazza Fonata, 52 bis - 10024 Moncalieri TO
Tel. 011. 81441 - E-mail: info@fowa.it - WWW.FOWA.IT




--
www.CorrieredelWeb.it

AGC alla Milano Design Week: con TOUCH il design del vetro diventa interattivo - SuperstudioPiù


Milano Design Week

AGC Asahi Glass presenta
TOUCH: il design diventa interattivo con opere in vetro "da toccare"
Superstudio Più, 4 - 9 aprile 2017
Press preview 3 aprile


In occasione della Milano Design Week 2017, AGC Asahi Glass (AGC), azienda giapponese con sede a Tokyo, presieduta da Takuya Shimamura, presenta TOUCH, un progetto sensoriale
che mette in mostra il tema della percezione tattile del vetro. Protagoniste dell'installazione, opere artistiche che nascono dalla genialità di partner creativi e sviluppate da AGC impiegando
tecniche di ultima generazione per il trattamento del vetro.




TOUCH AND PLAY!

Tutte le opere in vetro presentate sono sensibili al tatto consentendo allo spettatore di giocare: facendole oscillare, suonandole come strumenti musicali e perfino colorandole.
All'interno dello spazio TOUCH, i designer hanno, infatti, creato un angolo dinamico in cui, toccando gli oggetti esposti, è possibile percepire nuovi stimoli e vivere in prima persona
le potenzialità future di questo materiale.

Il vetro moderno viene utilizzato in diversi ambiti e ambienti della vita quotidiana, come l'architettura o l'industria automobilistica fino a raggiungere il settore degli elettrodomestici, assumendo, di volta in volta un ruolo differente: di divisore di spazi, di elemento decorativo o di protezione. In particolare negli ultimi anni, con la diffusione ad ampio raggio di device elettronici, lo smartphone ad esempio, l'attenzione si è spostata sulle nuove prospettive di questo materiale, ossia quelle di un vetro sempre più "da toccare".

Per questa speciale occasione, AGC ha selezionato come partner creativi: Jin Kuramoto, che punta a ottenere un design capace di trasmettere in modo chiaro la vera essenza dell'oggetto, e lo studio di progettazione Raw-Edges, con sede a Londra, che eccelle nell'interpretazione di un mondo pieno di umorismo attraverso la realizzazione di opere colorate e in movimento.

Ciascuna struttura è stata realizzata utilizzando un vetro prodotto grazie a tecniche di trattamento avanzate messe da punto AGC, che spaziano da materiali intrisi di espressione visiva ad altri che presentano una minutissima grana di dimensione nanometrica per un continuo gioco di sensazioni.

AGC è un'azienda leader a livello internazionale nelle soluzioni in vetro per edilizia, autoveicoli e schermi, da sempre impegnata nello sviluppo di tecnologie che rispondano alle esigenze di un mercato in continua evoluzione. 

L'installazione alla Milano Design Week vuole offrire, ad architetti e designer, una panoramica sull'evoluzione del vetro e sulle nuove potenzialità ed applicazioni che questo materiale è in grado di offrire anche nell'ambito dell'architettura e della progettazione di interni. 




--
www.CorrieredelWeb.it

mercoledì 22 marzo 2017

Design Week | ABLE TO Design + Art | Chiostri di San Marco, Milano | 4 - 9 aprile 2017


Image
Image
Milano Design Week 2017 - San Marco Project

ABLE TO design+art
Opere, idee, materie, abilità

4 – 9 aprile 2017
Via San Marco 2 - Milano
Image
T'able per l'edizione 2017 della Milano Design Week presenta ABLE TO design + art che si inserisce all'interno di San Marco Project, l'evento pensato per valorizzare un capolavoro artistico come la piazza e i chiostri della chiesa di San Marco a Brera. 

Sul sagrato, al posto delle automobili quotidianamente parcheggiate, compariranno allestimenti di giardini con complementi di arredo outdoor, installazioni artistiche, esibizioni musicali con degustazioni, mentre all'interno dei chiostri, i complementi d'arredo, gli oggetti, i materiali valorizzano la sperimentazione e le relazioni tra design e arte.

L'allestimento della piazza con l'evento DOT – design, outdoor and taste, progettato e coordinato da dallo VG crea e Myplant & Garden, mette in evidenza come il rapporto tra il progetto dell'ambiente naturale e quello dell'arredamento siano correlati in senso funzionale e decorativo, perché gli spazi verdi diventano sempre più un valore per le città e per gli ambienti domestici. In questa direzione, l'estetica ha l'obiettivo di trovare nuove connessioni progettuali.

Nel chiostro, l'esposizione ABLE TO design + art, a cura di T'ABLE con la direzione artistica di Sabrina Cazzaniga e Marco Migliari, vuole essere una riflessione visiva sul valore della competenza in ambito creativo. Attraverso gli oggetti esposti e i designer, gli artisti e le aziende che raccontano le loro produzioni, si può vedere come l'attività artistica sia di stimolo anche alla produzione di serie, per approfondire le potenzialità dei materiali e articolare i processi realizzativi, finalizzandoli a nuove suggestioni formali. Il dialogo tra la tradizione dei mestieri e la sperimentazione del design e dell'arte è un modo per essere competitivi, attraverso la produzione di nuovi saperi.

ABLE TO design + art non è solo un gioco di parole e di pensieri intorno al concetto di abilità e di competenza. È l'abilità finalizzata alla creatività (ABLE TO …), che si rafforza nella capacità di stare insieme e di sviluppare relazioni. L'esposizione è, quindi, una riflessione visiva intorno alla sperimentazione sui materiali e sulle forme, dove l'intervento su misura è anche singolare, nel senso doppio di unico e di originale. L'arte diventa propedeutica per la produzione di serie. Rappresenta anche un modo di chiedersi quale sia l'unità di misura contemporanea, che non è solo una questione di dimensioni. Infatti l'etimologia di "misura" deriva da modus: comodo, con modo, cioè con misura. È quindi un modo per riflettere su cosa sia confortevole, non solo per il corpo ma anche per i sensi e i pensieri.

L'esposizione mette in scena oggetti che sono la proiezione nel presente della storia della manifattura e dell'arte e della sapienza dei territori, con la consapevolezza che non è la novità che deve predominare, ma è l'innovazione che deve condurre il gioco di forme, di funzioni e di processi. Per questo, le tipologie presenti vanno dal complemento d'arredo all'opera d'arte, dall'oggetto decorativo all'accessorio di moda. La produzione è solo esemplificativa delle competenze in atto, con la coscienza che il progetto può finalizzare le abilità verso altri risultati, in una sperimentazione che continua.

I protagonisti di ABLE TO design + art sono:
Eetico - Colombini Manufatti - EnjoyALL - Este Ceramiche Porcellane - Focotto - Haute Material - Homwarm - Impatia - Johnny Dell'Orto - Les Ottomans - Marc Ceramica Design - Massimo Boi - Paolo Maria Russo Architetto - Prenotto - Sologioia - Un tè da matti - Tuttoattaccato - Vetrofuso  - Zed Experience

Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image




--
www.CorrieredelWeb.it

Daikin lancia il nuovo refrigerante R-407H a basso GWP

Milano, 22 marzo 2017 – Daikin Industries, Ltd, multinazionale giapponese leader mondiale nei sistemi di climatizzazione e riscaldamento, oltre che per l'intera catena del freddo nell'ambito della refrigerazione, ha annunciato il lancio del nuovo refrigerante R-407H, che presenta un potenziale di riscaldamento globale (GWP) inferiore di circa il 62% rispetto all'attuale R-404A. 

Quest'ultimo, ampiamente utilizzato nei sistemi di refrigerazione nei supermercati, nei magazzini di stoccaggio e nel settore navale, risulta caratterizzato da un alto GWP (pari a 3.920).

Il nuovo gas refrigerante R-407H sviluppato da Daikin ha un GWP pari a 1.495non è infiammabile e non impoverisce l'ozono.
 


--
www.CorrieredelWeb.it

FEED

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI