Cerca nel blog

sabato 30 aprile 2011

Arredamento auto per disabili

Arredamento auto per disabili
La novità delle auto per disabili arriva dal settore dell’arredamento. Si tratta di speciali arredamenti che tengono conto della possibilità per il disabile di usufruire di una elegante pedana ideata in ragione alla conformazione dell’utilizzo dello spazio restante sull’automezzo.

Un’altra novità particolarmente interessante riguarda le auto per disabili arredate con un ingegnoso e strategico tetto alto, come già accade per la comodissima auto Fiat Doblò con tetto alto.

Ma che tipo di beneficio apportano le auto per disabili arredate con tetto alto ?

In concreto il vantaggio che può apportare al disabile un’auto con tetto alto è costituito dalla praticità di accesso nell’abitacolo, poiché consente al diversamente abile di non dover effettuare il trasbordo dalla carrozzina al sedile dell’autovettura, ma di entrarci direttamente in carrozzina, grazie ad una speciale ed elegante gruetta che bene di abbina all’arredamento dell’autovettura, oppure di una rampa scorrevole. Ovviamente lo spazio dove si andrà a posizionare il disabile con la carrozzina è sprovvisto del consueto sedile.

Diversamente l’entrata in auto può essere inoltre consentita grazie ad una particolare pedana manuale o pedana elettrica, quest’ultima particolarmente consigliata, posto che la pedana manuale per il suo funzionamento necessita di un’azione energica da parte di chi presta assistenza al disabile.

Per coloro che hanno esigenze di trasporto di più carrozzine la migliore soluzione è rappresentata dai Minivan e dai Furgoni, autoveicoli che sposano bene le esigenze di spazio a quelle di arredamento in grado di poter garantire il trasporto di 9 carrozzine.

venerdì 29 aprile 2011

Pavimentazione di legno nella storia


La parola "parquet" nacque in Francia e si diffuse in altri paesi europei, in origine era il diminutivo di "parc", parco, poi nel tempo ha cambiato il suo significato in maniera particolare.

Infatti questa parola ha iniziato ad identificare uno spazio ben determinato, luogo dove si tenevano sedute e convegni, come ad esempio la sala dove Luigi XIV teneva le sue riunioni e dato che
questo luogo era sempre pavimentato in legno, il vocabolo parquet iniziò a essere sinonimo di pavimento in legno.

Successivamente nel 1700 l'uso del pavimento in legno diventò una moda sopratutto nei palazzi dove venivano realizzati pavimenti ad intarsi conlegni di varie tonalità e sfumature con disegni.

Molto di moda sopratutto nel nord Europa, era presente in Italia nel secolo scorso quasi esclusivamente nelle provincie dell'Impero Austro-Ungarico come Trieste, Gorizia, Udine, Trento e Bolzano, oltre che in Piemonte e Lombardia.

Oggi il parquet è in vendita in tutti i negozi di mobili da giardino e pavimenti in legno ed è fornito nella versione a piastrelle sottili per l'interno e a piastrelloni a incastro per l'esterno.

Sunday presenta MELODY: il nuovo concetto di cucina da esterno, facile, accessibile e versatile!

Sunday di MCZ Group presenta Melody, una delle tante novità della collezione 2011 dedicate a tutti gli appassionati di cottura all’aperto.





Melody è il nuovo concetto di cucina da esterno, facile, versatile e accessibile con i suoi ampi piani lisci nella finitura Crystal che facilitano la pulizia. Il sistema modulare su cui si basa Melody comprende moltissime possibilità di realizzazione, in grado di rispondere alle più diverse esigenze di uso e pensato per sfruttare gli spazi a disposizione con la massima libertà e creatività. Melody permette di coniugare tutte le funzionalità di una vera cucina con una strumentazione di alto livello, associando diversi i moduli disponibili:
• Barbecue funzionante a legna e carbonella, dotato di griglia biologica per una cottura senza grassi, con la possibilità di predisposizione di spiedo e braciere ventilato “easy Fire” per ottenere braci in metà tempo
• funzione cottura con fornello ad incasso, per evitare che i cattivi odori rimangano in casa…
• funzione lavello, per poter preparare il cibo direttamente in giardino

• piano di appoggio in Crystal, con porta in legno massiccio

• dimensioni: L 74cm, P 64 cm, A 90 cm.

Per ulteriori informazioni:
Sunday di Mcz Group
www.sundaygrill.com
0434 599599

patrizia.fabretti@bluwom-milano.com

giovedì 28 aprile 2011

Il legno da esterno


Oggi si usa molto il legno anche negli arredi da esterni ,a de esempio anche quando andiamo in un agriturismo per trovare la comodità e la genuinità di prodotti freschi e fatti in casa a un prezzo molto accessibile rispetto un ristorante classico, ci sono spesso mobili in legno.

In tutti i luoghi di montagna o collina ma anche in riviera, in campagna, nelle zone naturalistiche con passeggiate troviamo molte bacheche dove si racconta un po' la storia del luogo e dove sono indicate le caratteristiche naturali del posto dove siamo.

Nella bella stagione i tavoli da giardino sono posizionati sotto coperture il legno tipo pergole, sormontate da vite o glicine che crea una zona ombrosa e riposante dove potere mangiare tranquilli ammirando il panorama del luogo.

Questo tipo di soluzione è l'ideale per un pranzo fuori porta, magari a Pasquetta, dove portare anche i bambini e i nonni, per tutta la famiglia, in mezzo al verde poiché di solito in molti agriturismi ci sono anche giochi e zona relax.

mercoledì 27 aprile 2011

Arredo bagno: Gruppo Mir propone il suo catalogo online

Il Gruppo Mir è una rete di mobilieri italiani che opera su tutto il territorio nazionale con l'obiettivo di fornire un servizio di qualità ai propri clienti. Il sito internet dell'azienda raccoglie un catalogo completo di mobili e arredamento per la casa fra cui una sezione interamente dedicata all' arredo bagno.

Aver cura dell' arredo bagno permette di razionalizzare gli spazi grazie a componenti e vani in cui riporre i propri effetti. L'arredo bagno comprende di norma delle cassettiere, armadietti componibili e basi lavabo. Sul sito del Gruppo Mir è possibile sfogliare il catalogo per ogni categoria: dalle basi lavabo agli elementi singoli, fino ad una sezione interamente dedicata al bagno completo in tutti i suoi elementi.

Avere la possibilità di sfogliare un catalogo di mobili comodamente da casa, dallo schermo del proprio pc, permette di astrarre e immaginare come il mobile visualizzato sul sito possa inserirsi nell'ambito del proprio spazio casalingo. Il catalogo del Gruppo Mir contiene, oltre all' arredo bagno anche una vasta selezione di mobili per la zona giorno e la zona notte: dai divani, i complementi d'arredo e i mobili per l'ufficio fino ai letti, gli armadi e le camere complete.

Matteo Vinci
Web Marketing GaYA srl
matteo@gayalab.it

martedì 26 aprile 2011

OLIMPIA SPLENDID PRESENTA LA GAMMA ELLISSE: I PORTATILI DALLE GRANDI PRESTAZIONI

Olimpia Splendid, azienda specializzata leader nei mercati della Climatizzazione, Riscaldamento, Trattamento dell’aria e dei Sistemi idronici, presenta Ellisse Silent, Green ed Elisse HP.
Disegnata da Dario Tanfoglio, la Gamma Ellisse di Olimpia Splendid è stata progettata con l’ausilio dei più moderni strumenti di simulazione fluidodinamica e termodinamica, utilizzando una camera di prova nella quale è stata mappata la distribuzione della temperatura dell’aria, così da affinare differenti soluzioni tecnologiche e selezionare quella ottimale per la perfetta distribuzione dell’aria. L’aria fredda non investe direttamente gli occupanti della stanza, ma il getto molto alto e profondo arriva ad un’altezza di più di 4 metri e a più di 3 metri di ampiezza creando una temperatura ambiente più uniforme.

Ellisse permette così di essere avvolti da una dolce brezza che ricade come una sottile pioggia di benessere sulle persone presenti nella stanza creando un comfort straordinario. Tutti i modelli della Gamma Ellisse scaricano automaticamente la condensa nebulizzata verso l’esterno
così da non rendere necessaria la presenza di una tanica per la raccolta dell’acqua.

La performance aero-acustica dei portatili Ellisse è unica. Grazie a un ventilatore tangenziale di nuova concezione, che permette di muovere una elevata quantità d’aria con il minimo rumore e il minimo consumo elettrico, la Gamma Ellisse è estremamente silenziosa ed altamente efficiente.

Su Ellisse Silent, in particolare, è stata sviluppata un’innovativa soluzione tecnica, unica tra i portatili, che consente di incrementare la silenziosità del prodotto. Durante il sonno i bioritmi rallentano e c’è quindi minor necessità di freddo e maggiore esigenza di silenzio. Ecco allora che Ellisse Silent fa corrispondere all’attivazione della minima velocità del ventilatore interno, una minima velocità del ventilatore esterno, riducendo notevolmente il livello sonoro.



Ellisse Gree
n è un portatile che garantisce un’alta efficienza e bassi consumi, con un rapporto resa in affreddamento/consumi tra i migliori del mercato. Ellisse Green è pensato e sviluppato per soddisfare le esigenze dei clienti più sensibili e interessati ai consumi contenuti.


Ellisse HP
è il cli
matizzatore a doppia funzionalità, caldo e freddo, da usare 12 mesi all’anno: d’estate rinfresca mentre nelle stagioni intermedie, grazie alla pompa di calore, è un valido aiuto al riscaldamento tradizionale.
Ellisse HP, attraverso l’inversione del ciclo, è infatti in grad
o di sviluppare ben 2,4 Kw di potenza in riscaldamento.




Per ulteriori informazioni:

Olimpia Splendid
www.olimpiasplendid.it

Tel: 0522 22601

patrizia.fabretti@bluwom-milano.com

venerdì 22 aprile 2011

Il legno e la sua storia


Fino dalle origini il legno è stato utilizzato come materiale da costruzione e per realizzare utensili e mobili, grazie alle sue tante proprietà; infatti è un buon isolante termico e per questa sua caratteristica il legno viene usato da lungo nell'edilizia, ad esempio con listelli e pannelli per rivestire pareti, soffitti e pavimenti, che aumentano l'efficienza del riscaldamento e riducono le dispersioni di calore. La bellezza del legno non ha paragoni, racchiude in se qualcosa di antico e di sempre attuale, qualcosa di naturale e nello stesso tempo lavorato dalle mani dell'uomo da sempre.
Avere in casa un pavimento in legno oggi è molto di moda, da una sensazione di calore e di intimità oltre che isolare dall'esterno.
E' anche un buon isolante acustico poichè la velocità di trasmissione del suono attraverso il legno è molto bassa, in più è un materiale molto resistente.
Oggi viene trattato con agenti protettivi che ne impediscono il deterioramento e per questo il parquet in vendita è molto bello e di qualità. Inoltre è molto usato anche per i mobili in legno da giardino perché sono molto resistenti e rendono accogliente il vostro spazio verde.

giovedì 21 aprile 2011

TU&OLA 20, CONCORSO “SCATTO FUORISERIE”

Vai dal rivenditore, scatta, condividi e fai votare: puoi vincerla!

E’ partito il grande CONCORSO SNAIDERO legato alla nuova cucina di PININFARINA OLA20: la meccanica è semplicissima ed il premio in palio è straordinario!

E’ sufficiente che tu ti rechi da un rivenditore Snaidero a tua scelta tra quelli che espongono la nuova cucina disegnata da Paolo Pininfarina: basteranno pochi attimi affinché la straordinarietà del design e dell’eleganza di OLA 20 suscitino in te il desiderio di farti immortalare (se non te chi vorrai!) davanti lei. Siamo certi che la sua irresistibile bellezza combinata con la leggerezza e la morbidezza del suo segno, scateneranno la tua fantasia e la tua creatività!

Inviaci la foto e chiedi ai tuoi amici di votarla: lo scatto più divertente, originale e, perché no “bizzarro” … in poche parole quello che piacerà di più e verrà maggiormente votato, parteciperà all’estrazione proprio di una cucina OLA20, mentre i tuoi amici potranno ricevere un simpatico premio di partecipazione.

Metti in moto la tua fantasia, hai tempo fino al 30 GIUGNO 2011 e potrai impreziosire il tuo spazio domestico con un pezzo d’autore come la OLA 20, simbolo d’eccellenza di vent’anni di ricerca, innovazione e design d’avanguardia firmati Snaidero&Pininfarina.

Regolamento disponibile presso il sito www.ola20.snaidero.it.

Per ulteriori informazioni:
SNAIDERO
www.snaidero.it
0432 952423
patrizia.fabretti@bluwom-milano.com

mercoledì 20 aprile 2011

Lampade fluorescenti esauste: come smaltirle


I servizi gratuiti del Consorzio Ecolamp per i professionisti dell'illuminotecnica

Ecolamp ha attivato tre servizi gratuiti rivolti agli installatori di impianti elettrici di illuminazione e ai grossisti rivenditori di materiale illuminotecnico. Lo scopo dei tre nuovi servizi Ecolamp è quello di agevolare la raccolta differenziata delle lampade fluorescenti esauste. Eccoli nel dettaglio.

Se sei un installatore e hai più di 100 kg di sorgenti luminose esauste, Ecolamp le ritira direttamente presso il tuo magazzino e si occupa del loro corretto trattamento.
Richiedere il ritiro gratuito delle lampade esauste è semplice: basta registrarsi gratuitamente al servizio Extralamp sul sito www.ecolamp.it/extralamp. Inoltre per tutto il 2011 Ecolamp fornirà gratuitamente gli imballi per confezionare sia le lampade compatte che i tubi fluorescenti.

Ecolamp ha attivato anche una rete di raccolta, chiamata Collection Point, per venire incontro alle esigenze di professionisti, aziende e installatori, che desiderano conferire direttamente e senza costi qualsiasi quantitativo di lampade esauste presso i centri di raccolta convenzionati in tutta Italia. Per scoprire il punto di raccolta più vicino: www.ecolamp.it/collectionpoint

Ecopoint è l’iniziativa promossa da Ecolamp in accordo con FME, Federazione Nazionale Grossisti e Distributori di Materiale Elettrico, dedicato ai grossisti di materiale elettrico, a seguito dell’obbligo del ritiro “uno contro uno” dei rifiuti elettrici ed elettronici da parte dei rivenditori, come previsto dal D.M. 65/10 in vigore dal 18 giugno 2010.
Per agevolare i grossisti aderenti all’iniziativa, Ecolamp fornisce gratuitamente appositi contenitori per raccogliere in totale sicurezza le lampade esauste restituite dai propri clienti al momento dell’acquisto di quelle nuove, e appositi materiali di comunicazione per promuovere il servizio che distinguerà il tuo punto vendita.
Per conoscere gli oneri previsti dalla normativa, non incorrere in sanzioni e aderire al servizio: www.ecolamp.it/ecopoint

martedì 19 aprile 2011

Mobili da esterno e altri accessori


Arredare il giardino sembra facile, ma richiede invece molta cura e passione.
Innanzitutto bisogna considerare gli spazi a disposizione, poi valutare il tipo di arredi per esterni adatti e il genere,come piace a noi e che sia in sintonia anche coi mobili interni della casa.

Si deve anche valutare anche se serve inserire ombrelloni da giardino per creare una zona ombreggiata se è esposto al sole o invece non installarli se al contrario è in ombra per buona parte della giornata e se magari è già ricco di alberi e vegetazione.

Sotto l'ombrellone vanno i tavoli da giardino con le sedie, le sdraio o chaises longues o divani da giardino per stare comodi.

Volendo se c'è abbastanza spazio si può dare un tocco in più creando una zona relax scegliendo una tra le tante piscine in legno che sono in vendita e che fa al caso nostro e tutto attorno un pavimento in legno per delimitare la zona.

Ed ecco che in poco tempo abbiamo creato da una zona vuota una stanza all'aperto con tutti i comfort.

lunedì 18 aprile 2011

Le home fragrance ATMOSFERA al Salone del Mobile con Europeo e Bimax

I diffusori d’essenze di design presentati
all’interno degli stand tra le nuove zone giorno e notte!




Le esclusive home fragrance ATMOSFERA, firmate Atelier & Design Fragranze, sono state esposte al Salone del Mobile 2011 all’interno degli stand di Europeo e Bimax, aziende del gruppo Petrovich specializzate nella realizzazione di arredi per la zona giorno e notte, armadi e complementi.

ATMOSFERA propone una collezione di profumi per la casa racchiusi in sfere di legno massello nei colori più di tendenza. I raffinati diffusori di essenze sono stati pensati come veri e propri complementi d’arredo di design, adatti a qualsiasi contesto grazie alla versatilità cromatica proposta e alle loro linee pulite e originali al tempo stesso. La gamma comprende ben 18 diverse fragranze: nella parte inferiore della sfera si apre la sede che accoglie il flacone di profumo per ambiente da 250 ml, acquistabile a parte. Per creare un’atmosfera ancora più esclusiva inoltre è possibile realizzare colori particolari a richiesta in quantitativi ad hoc.

L’esclusività delle proposte di Atelier & Design Fragranze, destinate ad un consumatore in cerca di creazioni di grande originalità, carattere e valore artistico, si avvale di una distribuzione estremamente selettiva e di alto profilo, su differenti canali nazionali ed esteri, che comprende, oltre a profumerie di nicchia e Hotel&SPA, anche selezionati negozi d’abbigliamento e di accessori d’arredo.
L’attenzione ai dettagli, all’estetica e alla qualità sono i segni distintivi della collezione che propone prodotti ideati e realizzati interamente in Italia, a partire dalla selezione di fragranze create in esclusiva dall’atelier M&M Fragrances.
La presenza di ATMOSFERA a questo importante evento giunge a conferma del percorso di crescita dell’azienda nel settore della profumeria di nicchia, nell’ambito del quale Atelier & Design Fragranze sta consolidando la propria posizione come punto di riferimento di alta qualità Made in Italy, grazie all’introduzione di nuovo concetto di profumo per la casa. L’home fragrance diventa infatti un vero e proprio complemento d’arredo, un oggetto di design che dona agli spazi in cui viviamo una riconoscibile identità olfattiva, lasciando traccia della nostra personalità in un connubio multisensoriale.


Per ulterior informazioni:
ATELIER & DESIGN FRAGRANZE
www.atmo-sfere.it
tel: 02 49792874
patrizia.fabretti@bluwom-milano.com

giovedì 14 aprile 2011

Martex al Fuorisalone 2011 presenta le novità per l’ufficio.

14-04-2011. Grande afflusso di architetti ed esperti del settore per l’inaugurazione del fuorisalone di Martex presso il Brera Design District.


Dalle 16.00 di ieri, 13 aprile 20
11, in Via Palermo 8, Martex ha presentato le sue novità per l’ufficio: le scrivanie Anyware (Design Mario Mazzer), il sistema Inattesa (Design Monica Graffeo) e le scrivanie presidenziali Kyo (Design Mario Mazzer). Brera, storico quartiere milanese da sempre attivo nella vita culturale, artistica e commerciale della città, è stato il palcoscenico d’eccellenza per presentare alcune delle più originali novità per l’ufficio firmate Martex. Giornalisti, addetti del settore ed ospiti d’eccellenza sono stati gentili ospiti all’inaugurazione del fuorisalone Martex e hanno potuto toccare con mano alcuni tra i principali prodotti più caratteristici dell’azienda friulana. Anyware (Design Mario Mazzer), il nuovo sistema di scrivanie concepito per offrire comfort e armonizzare l’ambiente di lavoro è stato presentato in una nuova ed inedita colorazione laccato opaco rosso. Kyo (Design Mario Mazzer), la collezione di scrivanie presidenziali dal tratto elegante e raffinato, si è caratterizzata per i materiali innovativi e le finiture esclusive. Inattesa (Design Monica Graffeo), il sistema di imbottiti modulari e free standing pensati per rendere accoglienti gli spazi pubblici e privati, è stato presentato in occasione del fuorisalone nella sua versione a divano con schienali alti così da creare degli ambienti “privati” in cui poter parlare senza essere disturbati dai rumori dell’ambiente.

Per
ulteriori informazioni:
MARTEX OFFICE

www.martex.it

Tel: 0434 624056

patrizia.fabretti@bluwom-milano.com

Martex al Fuorisalone 2011 presenta le novità per l’ufficio.

14-04-2011. Grande afflusso di architetti ed esperti del settore per l’inaugurazione del fuorisalone di Martex presso il Brera Design District.


Dalle 16.00 di ieri, 13 aprile 20
11, in Via Palermo 8, Martex ha presentato le sue novità per l’ufficio: le scrivanie Anyware (Design Mario Mazzer), il sistema Inattesa (Design Monica Graffeo) e le scrivanie presidenziali Kyo (Design Mario Mazzer). Brera, storico quartiere milanese da sempre attivo nella vita culturale, artistica e commerciale della città, è stato il palcoscenico d’eccellenza per presentare alcune delle più originali novità per l’ufficio firmate Martex. Giornalisti, addetti del settore ed ospiti d’eccellenza sono stati gentili ospiti all’inaugurazione del fuorisalone Martex e hanno potuto toccare con mano alcuni tra i principali prodotti più caratteristici dell’azienda friulana. Anyware (Design Mario Mazzer), il nuovo sistema di scrivanie concepito per offrire comfort e armonizzare l’ambiente di lavoro è stato presentato in una nuova ed inedita colorazione laccato opaco rosso. Kyo (Design Mario Mazzer), la collezione di scrivanie presidenziali dal tratto elegante e raffinato, si è caratterizzata per i materiali innovativi e le finiture esclusive. Inattesa (Design Monica Graffeo), il sistema di imbottiti modulari e free standing pensati per rendere accoglienti gli spazi pubblici e privati, è stato presentato in occasione del fuorisalone nella sua versione a divano con schienali alti così da creare degli ambienti “privati” in cui poter parlare senza essere disturbati dai rumori dell’ambiente.

Per
ulteriori informazioni:
MARTEX OFFICE

www.martex.it

Tel: 0434 624056

patrizia.fabretti@bluwom-milano.com

mercoledì 13 aprile 2011

Porte scorrevoli per interni: ristrutturazione con i sistemi per porte scorrevoli Eclisse

A Pordenone, un appartamento collocato al primo piano di una palazzina risalente agli anni ’60 è stato ristrutturato con un obiettivo: ridisegnare e valorizzare tutti gli spazi per renderli più vivibili.

Di seguito le informazioni generali sul progetto e nel dettaglio i lavori che sono stati realizzati per la riorganizzazione degli ambienti sfruttando i sistemi per porte scorrevoli a scomparsa Eclisse:

Luogo Pordenone
Tipologia edificio Palazzina residenziale di tre piani costruita negli anni ‘60
Committente Maria Laura D’Amore e Marco Palazzetti
Progettisti Arch. Carla Pangrazio
Intervento Valorizzazione degli spazi interni
Applicazione Eclisse Controtelaio per cartongesso modello Unico e Siderale

Piantina

L’organizzazione interna originale è stata ripensata dall’architetto in sintonia con le esigenze dei committenti. Il risultato è un impianto planimetrico più semplice che valorizza la luce, con spazi che si articolano in modo fluido, pur avendo a disposizione una metratura di medie dimensioni.
La nuova distribuzione degli ambienti prevede una zona giorno con salotto, ampliato grazie ad un soppalco, cucina e bagno di servizio, e una zona notte con due camere da letto, cabina armadio e un secondo bagno (si veda piantine).

Appartamento

La fluidità degli spazi è stata amplificata grazie all’utilizzo dei sistemi per porte scorrevoli a scomparsa Eclisse, che dilatano gli ambienti e ne facilitano la fruibilità. Disponibili in modelli predisposti specificamente per intonaco o per cartongesso, i controtelai Eclisse sono ideali sia per la nuova edilizia che per le ristrutturazioni, in dimensioni standard o, su richiesta, personalizzate.

Cucina soggiorno

Per raccordare cucina e soggiorno è stata scelta una porta scorrevole in vetro satinato bordata da un profilo in legno chiaro con degli inserti orizzontali della medesima essenza. L’architetto ha optato per uno scorrevole ECLISSE UNICO versione cartongesso fuori misura, così da creare una luce di passaggio fino al soffitto (altezza 250 cm). Quando aperta, la porta scompare all’interno del muro e le due stanze si uniscono, favorendo così il passaggio della luce esterna che filtra dalle grandi vetrate. Inoltre la predominanza del colore bianco delle pareti e dei mobili e le tonalità color sabbia dei pavimenti in legno e di alcuni complementi d’arredo rendono lo spazio ancora più luminoso.

Corridoio

Alcuni scalini e una porta, sempre porta scorrevole a scomparsa, introducono nella zona notte. Per questa luce di passaggio è stato scelto un controtelaio modello SIDERALE versione cartongesso di ECLISSE, che con una sola anta permette un’apertura di 120 cm con altezza di 250 cm. Questa porta, realizzata in legno con inserti orizzontali, immette nella camera da letto matrimoniale, che si caratterizza per un arredo essenziale arricchito da un armadio ad ante curve, disegnato appositamente per adattarsi alla linea sinuosa della parete.

Porta scorrevole a scomparsa

Un’altra porta scorrevole, questa volta un sistema ECLISSE realizzato su misura, raccorda la camera da letto con la cabina armadio. Si tratta di un sistema realizzato ad hoc da Eclisse per questa ristrutturazione: il controtelaio alloggia infatti due ante speculari con luce di passaggio di 80 cm e altezza di 250 cm.

Cabina armadio

Dalla cabina armadio si accede alla stanza da bagno, che è stata suddivisa in due vani, uno con i sanitari e l’altro con doccia e vasca idromassaggio. Anche per questa stanza sono stati scelti i sistemi Eclisse modello UNICO, che hanno permesso di collocare sanitari negli spazi che altrimenti sarebbero stati occupati dal raggio di apertura di una tradizionale porta a battente. I due controtelai hanno misure differenti. Quello che raccorda il bagno esternamente è a tutta altezza (250 cm) e largo 80 cm, mentre quello che separa i due vani ha un’altezza di 210 cm e una larghezza di 60 cm. A quest’ultimo sistema è stata applicata l’autochiusura, un meccanismo che attiva la chiusura automatica della porta dopo ogni apertura. Anche per questi fori sono state scelte delle porte che ben si accordano con il pavimento, sempre in legno, e le pareti con finitura spatolata della medesima tonalità. La predominanza dei toni color sabbia è interrotta dal bianco dei sanitari e dalle tonalità ambrate del mosaico vetroso, che ricopre alcune pareti e parti del pavimento.

Arredamento per il giardino


Come la casa anche il nostro spazio all'aperto merita considerazione in fatto di arredamento.Oggi sono presenti sul mercato tantissimi negozi anche on line dove trovare questo tipo di arredo che va per la maggiore soprattutto nella bella stagione.
Gli arredi per esterno sono creati in legno, rattan, o ferro battuto ma il legno è il materiale più classico e naturale da utilizzare e viene trattato con particolari sostanze in modo da poter essere posizionato all'aperto e restare anche sotto la pioggia senza rovinarsi in alcun modo.
Gli arredi più utilizzati sono tavoli, sedie , complementi, divani,sdraio, ombrelloni, e una nota particolare va anche al pavimento che deve essere lavorato per rimanere integro poggiando sulla terra. Il parquet in vendita nei migliori negozi assolve a questo compito e va molto anche nell'arredo da interno sopratutto nelle camere, data la particolare caratteristica del legno di essere un ottimo isolante termo acustico.

martedì 12 aprile 2011

Europeo del Gruppo Petrovich al Salone del Mobile 2011: grande afflusso di visitatori fin dal primo giorno


EUROPEO, azienda veneta specializzata nella produzione di arredamento per la zona giorno, notte e armadi, quest’anno è presente al Salone del Mobile con importanti novità per la zona giorno, notte e armadi: creatività sempre innovativa, prodotti di design, qualità di prodotto e grande entusiasmo ottenuto da subito da parte del numeroso pubblico di settore presente in questa prima giornata.
Uno stand aperto, luminoso, invitante, disposto su uno spazio di più di 650 mq, elegantemente allestito con 34 prodotti, suddivisi all’interno delle zone giorno e notte.
Di grande impatto l’alternanza tra la purezza del bianco e i cromatismi neutri. Europeo anche quest’anno si distingue per l’eleganza e la capacità di comunicare novità nei sistemi componibili e negli gli armadi ma non solo: quattro zone giorno, caratterizzate dai colori caldi e dalle linee pulite, si avvicendano con particolari realizzazioni dal forte impatto estetico per la zona notte. Gli armadi, grande novità di quest’anno, propongono innovative soluzioni per organizzare il proprio spazio in modo funzionale, ma senza tralasciare l’aspetto estetico. Innovative e decisamente originali le cabine free standing componibili che, grazie a dei pannelli a “T” e a “C”, possono essere posizionate in ogni ambiente della casa.



Per ulteriori informazioni:
EUROPEO www.europeo.it
Tel: 0421 327148
patrizia.fabretti@bluwom-milano.com

Un tocco di originalità anche a lavoro

I ricordi legati ai momenti più significativi della nostra vita anno sempre più parte della nostra quotidianità,ma basta con la solita idea di stampare foto nei vari formati da collocare in album o cornici. Da un po' di tempo,tra tante idee innovative,possiamo scegliere i puzzle personalizzati,ultimamente da realizzare anche con sfondi a tema, stampati su supporti di alta qualità con le migliori tecniche dai colori nitidi. Anche nel lavoro possiamo portare un tocco di originalità con i biglietti da visita personalizzabili,da oggi possibili da acquistare anche con la versione fronte retro e plastificati per una maggiore durata.

Bimax: grande afflusso di pubblico per il primo giorno del Salone del Mobile 2011




Straordinaria presenza di operatori di settore e pubblico competente per il primo giorno del Salone del Mobile 2011. Bimax, azienda produttrice di arredamento per la zona giorno, notte e armadi, ha presentato per l’occasione le sue novità per arredare con stile ed eleganza la propria casa.


Lo stand, di oltre 300 mq, è stato allestito in modo da dare massimo risalto ai prodotti proposti. Le tre zone giorno, perfetta sintonia tra funzionalità ed estetica ricercata, soddisfano le esigenze e il gusto del vivere contemporaneo. I colori scelti, dalle tinte tenue e delicate, come il nuovo marron glacè, ben si prestano ad ogni contesto abitativo.

Dal design particolare la linea ideata per Bimax da Monica Graffeo dal nome Barcode: librerie, madie, armadiotti e letto con rivestimenti in tessuto e dai tratti puliti e netti.


Per ulteriori informazioni:

www.bimax.biz

02.87384640

patrizia.fabretti@bluwom-milano.com

lunedì 11 aprile 2011

Gorenje al fuorisalone 2011: grande successo per l'evento inaugurale della mostra «Punti di Sutura»

11-04-2011 – Si è tenuta oggi l'inaugurazione e l'evento privato serale per gli espositori presenti della mostra «Punti di Sutura» in cui Gorenje è presente fino al 17 aprile con il piano di cotturain vetroceramica da incasso disegnato dal famoso designer di origine egiziana Karim Rashid. Numeroso il pubblico di addetti ai lavori, di giornalisti e di curiosi che hanno preso parte a questa premiere in cui arte e design si sono uniti per trovare nuove ed inedite soluzioni stilistiche. “Punti di Sutura” è l’evento fuorisaloneideato presso lo spazio Superstudio – ex Acciaierie Ansaldo in Via Tortona 54 dall’11 al 17 aprile 2011che ha come obiettivo presentare etrovare il punto d’unione tra l'arte e il design. Il Gruppo Gorenje, che si annovera tra i primi otto produttori in Europa nel settore deglielettrodomestici,ha presentato per l’occasione un piano di cottura in vetroceramica da incasso creato dalfamoso designer Karim Rashid eartisticamente reinterpretato dagli studenti dell'Accademia di Brera.Di notevole impatto l'allestimento e l'aspetto scenografico che è stato scelto per arredare lo spezio espositivo. Tutti i prodotti sono infatti stati posizionati all'interno di una “finestra” rifinita perimetralmente da una cornice estetica: per una “metà”il prodotto rimaneinvariato, mentre per l'altra “metà” viene reinterpretato dai giovani artisti che però non ne intaccheranno la forma originaria.Concept dell'evento Alessandro Canepa, Art Direction Alessandro Canepa e Mario Ferrarini. La pluriennale collaborazione tra Gorenje e Karim Rashid si riconferma anche in questa occasione un'ottima opportunità per l'azienda slovena per donare un aspetto futuristico, metropolitano e al tempo stesso funzionale agli elettrodomestici per la cucina. Questacaratteristica ben si sposa con l'evento organizzato presso Superstudio.
Per ulteriori informazioni:

GORENJE
www.gorenje.it
040 3752111
patrizia.fabretti@bluwom-milano.com

65 anni di Snaidero: di generazione in generazione, una grande passione per la cucina.

1946-2011. 65 anni sono trascorsi dal momento in cui il Cavaliere Rino Snaidero inaugura il suo primo laboratorio per la produzione di mobili: la sua lungimiranza e il suo proverbiale intuito imprenditoriale, lo inducono a capire al volo la portata di quella rinascita del genio e dello stile italiano del dopoguerra.

Oggi Snaidero, dopo 65 anni, rinnova con orgoglio il suo impegno a rappresentare in Italia e nel mondo la sua grande tradizione di cucine fatte ad arte, in grado di esprimere abilità e ricerca, creatività ed eccellenza nel nome della grande tradizione del Made in Italy.
La storia dell’azienda si identifica con quella del suo fondatore, il Cav. RINO SNAIDERO, che nel 1946 inaugura il suo primo laboratorio per la produzione di mobili, sicuro della crescente domanda alimentata dalla ricostruzione del secondo dopoguerra.
Ed è proprio a partire dal anni ’60 che inizia la collaborazione con alcuni dei più bei nomi della progettazione Made in Italy. Con l’architetto Forchiassin, interprete sopraffino e innovativo dello spazio cucina, che nel 1968 progetta SPAZIO VIVO, esposta per un periodo al Moma, Museo d’Arte Moderna, di New York, e riproposta anche quest’anno, come vera avanguardia della progettazione domestica. E poi a seguire le collaborazioni con Angelo Mangiarotti, grande maestro dell’architettura contemporanea, Giovanni Offredi, Gae Aulenti, uno tra gli architetti italiani più riconosciuti al mondo, Paolo Pininfarina, Roberto Lucci e Paolo Orlandini, Massimo Iosa Ghini.
Gli anni ’90, segnano il passaggio del testimone al figlio l’ Ing. Edi Snaidero, attuale Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo che fa sua la volontà di mantenere vivo lo spirito pionieristico e di costante tensione verso la ricerca e l’innovazione del padre.
Continua a collaborare con i migliori nomi della progettualità italiana e nel 2006 trasforma in un progetto questa costante vocazione alla ricerca e all’innovazione, dando origine alla Fondazione Rino Snaidero Scientific Foundation, non solamente un centro di eccellenza tecnologico-scientifico, ma una vera e propria “fabbrica di idee” animata dal desiderio di generare idee e valori positivi nell’ambito sociale, imprenditoriale, culturale e scientifico.

La passione e l’orgoglio per il proprio passato hanno convinto Snaidero negli ultimi anni a costituire un ARCHIVIO STORICO con cui dare nuova vita a quell’enorme patrimonio di storia e cultura raccolto negli ultimi 65 anni. Da questo progetto è nata una piattaforma digitale dove sono state meticolosamente selezionate ed organizzate tutte le testimonianze dei momenti più significativi del percorso di crescita aziendale: cataloghi, immagini, video, spot pubblicitari. Una raccolta straordinaria, che dà valore e autorevolezza, ieri come oggi, all’impegno dell’azienda nel proporre sempre prodotti e soluzioni pensati e progettati per le persone. Una ricchezza di materiali inediti che ha dato origine ad un video celebrativo dell’anniversario che sarà diffuso da metà aprile proprio in occasione del Salone del Mobile 2011 su tutti i canali web Snaidero.

Oggi Snaidero festeggia 65 anni di questa storia di lavoro, ricerca, immaginazione, coraggio e passione con i suoi protagonisti e ringrazia tra tutti le persone che con la loro fiducia, hanno permesso di continuare ad immaginare nuovi modi di abitare e vivere gli spazi della cucina.


Per ulteriori informazioni:
Snaidero
www.snaidero.it
Tel: 0432 952423
patrizia.fabretti@bluwom-milano.conm

giovedì 7 aprile 2011

Le Home Fragrance ATMOSFERA presenti da Plinio il Giovane e in Zona Tartina cafè-store

Milano, 12-17 aprile 2011 PLINIO IL GIOVANE Showroom - Via Cernuschi, 1
e ZONA TARTINA cafè-store, Via Voghera, 4


Le esclusive home fragrance ATMOSFERA, firmate Atelier & Design Fragranze, porteranno una ventata di freschezza e profumo al Fuorisalone di Plinio il Giovane, in corso dal 12 al 17 aprile 2011 presso lo showroom di Via Cernuschi 1 e in Zona Tartina cafè-store in Via Voghera, 4 dove è possibile mangiare, ma anche acquistare oggetti esposti e arredi (tra cui alcuni pezzi firmati Plinio il Giovane). Durante la settimana del design milanese sarà possibile osservare all’interno de
i due spazi espositivi l’originale collezione di fragranze per la casa racchiuse in sfere di legno massello, che, grazie all’uso di materiali naturali e all’artigianalità della lavorazione cui sono sottoposti, si allinea perfettamente con la filosofia incarnata dalle proposte di Plinio il Giovane. Le novità Plinio il Giovane presentate quest’anno in occasione della design week portano la firma dei designer Lorenzo Boni, Mario Prandina e Federico Bellucci e sono espressione dei valori dell’azienda, che dal 1975 interpreta la sempre più attuale campagna sociale nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente, tutto attraverso i suoi prodotti ricchi di contenuti etici. Design e qualità Made in Italy, attenzione all’ambiente e artigianalità sono valori condivisi sia da Plinio il Giovane che da ATMOSFERA di ADF, originando una perfetta sinergia tra elementi di arredo dalle linee pulite, semplici e dal sapore naturale e un nuovo concetto di profumo per la casa. L’home fragrance diventa infatti un vero e proprio complemento d’arredo, un oggetto di design che dona agli spazi in cui viviamo una riconoscibile identità olfattiva, lasciando traccia della nostra personalità in un connubio multisensoriale. L’attenzione ai dettagli, all’estetica e alla qualità sono i segni distintivi dell’intera gamma dei prodotti ATMOSFERA, ideati e realizzati interamente in Italia, a partire dalla selezione di fragranze create in esclusiva dall’atelier M&M Fragrances. La collezione di diffusori di essenze ATMOSFERA è disponibile in molti colori di tendenza e ben 18 diverse fragranze. Nella parte inferiore della sfera si apre la sede che accoglie il flacone di profumo per ambiente da 250 ml, acquistabile a parte. Per creare un’atmosfera ancora più esclusiva inoltre è possibile realizzare colori particolari a richiesta in quantitativi ad hoc. L’incontro con Plinio il Giovane in occasione della settimana del design milanese sarà una vetrina d’eccezione per proporre la linea ATMOSFERA in un contesto d’arredo esclusivo, consolidando il posizionamento del brand nel panorama dell’home fragrance di nicchia.


Per ulteriori informazioni:

www.atmo-sfere.it
Tel: 02 36555536

info@atmo-sfere.it

patrizia.fabretti@bluwom-milano.com

martedì 5 aprile 2011

Le camerette ecologiche

Camerette per bambini rispettose di salute ed ambiente

La cameretta, il centro del mondo dei bambini dove trascorrono la metà del loro tempo, è un ambiente che va tutelato dall’inquinamento. E’ il loro nido, ma anche il parco dei divertimenti e l’angolo dei compiti. Dove i nostri piccoli trascorrono così tante ore è importante che l’arredamento delle camerette, i tessuti, le vernici siano rispettosi di salute e ambiente. Questa riflessione è alla base della scelta di krea di proporre mobili per l’arredamento delle camere per bambini e ragazzi che utilizzano materiali e metodi di lavorazione ispirati a criteri ecologici. La struttura delle camerette è realizzata principalmente in pannelli di particelle di legno nobilitato con carte melaminiche, oppure in truciolare, sempre rivestito in melaminico. Il melaminico, infatti, si presta a realizzare superfici sagomate o curve meglio di altri materiali. Tra i legni, i più utilizzati sono ciliegio, faggio, betulla. Le camerette più all’avanguardia usano il pannello ecologico, un particolare materiale, solido, compatto, indeformabile e resistente nel tempo, realizzato al 100 % con legno riciclato. Contraddistinto da un marchio di garanzia, risponde ai requisiti di bassa emissione di formaldeide, in conformità al Decreto ministeriale del 10/10/2008. Appartenete alla famiglia dei COV (composti organici volatili), la formaldeide è responsabile della creazione di ozono negli strati più bassi dell’atmosfera. Rispettosi dell’ambiente sono i prodotti che l’hanno bandito dai sistemi di incollaggio per fissare le superfici impiallacciate ai mobili. La formaldeide è presente in colle, pannelli di truciolato dei mobili e vernici. Insomma, in una quantità di materiali che entrano spesso nell’arredo di una cameretta. Le parti laccate sono perciò realizzate con vernici atossiche e all’acqua. In conformità alla norma europea EN 71.3, garantiscono quindi l’assenza di formaldeide e altre sostanze nocive, come mercurio, cromo, piombo, ma anche solventi, leganti di sintesi petrolchimica e additivi, assicurando al tempo stesso perfetta copertura, semplicità di pulizia e inalterabilità dei pigmenti. Se anche tu sostieni la sicurezza e l’ecologia nelle camerette dei bambini visita la nostra esposizione e tocca con mano la qualità delle proposte Krea. Camerette per bambini e ragazzi

lunedì 4 aprile 2011

Al via la nuova campagna pubblicitaria Eclisse 2011

Si è conclusa la gara di creatività indetta da Eclisse per l’assegnazione della campagna istituzionale 2011. La competizione ha coinvolto sei agenzie di comunicazione, tra cui Gulliver adv che si è aggiudicata l’incarico.


“La proposta creativa di Gulliver – ha riferito Fabiana De Luca, responsabile Marketing e Comunicazione – ci ha colpito perché è stata quella che ha saputo meglio interpretare i valori fondamentali Eclisse. L’originalità e la versatilità del messaggio ci permette poi di declinare il messaggio a seconda del prodotto”.


Controtelaio

La campagna multisoggetto mira ad evidenziare i tratti salienti di ciascun controtelaio Eclisse con uno slogan raffinato, ma che non rinuncia all’ironia che ha caratterizzato anche le precedenti campagne dell’azienda. I soggetti, pensati per esplicitare con immediatezza i plus di prodotto, propongono una serie di situazioni diverse e spiazzanti che creano attesa e curiosità.

La campagna stampa sarà visibile da gennaio sulle principali testate d’arredo e design italiane ed estere.
La miniserie verrà riproposta anche nella programmazione radio, secondo la medesima chiave di lettura.

Il legno per giardino

La bellezza del legno non ha paragoni, fino dalle origini è stato utilizzato come materiale da costruzione e per realizzare utensili e mobili, grazie alle sue tante proprietà.
Il legno è infatti un buon isolante termico e per questa sua caratteristica il legno viene usato da lungo nell'edilizia, con listelli e pannelli per rivestire pareti, soffitti e pavimenti, che aumentano l'efficienza del riscaldamento e riducono le dispersioni di calore.
Oggi si utilizza molto sia per interno che per esterno come mobili in legno e anche come parquet in legno per la pavimentazione, ad esempio anche come sotto gazebi o a bordo piscina.
Il legno da una sensazione di calore, è un materiale molto resistente e in più viene trattato con agenti protettivi che ne impediscono il deterioramento a causa dell'umidità e infatti il parquet in vendita è molto bello e di qualità.Anche la struttura è pregiata e oggi acquista fattezze e forme che vanno di pari passo con l'arredo moderno, sia per l'interno che per il giardino.

venerdì 1 aprile 2011

Inaugurato a Milano il nuovo Atelier di progettazione Restart

Grande affluenza di stampa e architetti allo showroom di Via Cornaggia 1


Il Gruppo Restart, azienda fiorentina specializzata nella produzione di cucine artigianali in metallo dagli standard professionali, ha inaugurato ieri, 31 marzo 2011, il suo primo showroom nel centro di Milano. Il nuovo spazio, presentato a un pubblico di architetti e giornalisti, è stato concepito come un vero e proprio Atelier di progettazione, un palcoscenico in cui i principali operatori del settore - innanzitutto architetti ed arredatori - potranno muoversi in libertà insieme alla propria clientela, progettando il proprio esclusivo spazio cucina con l’ausilio dei tecnici Restart.
L’apertura dell’Atelier Restart è un passo molto importante per il Gruppo e ne ufficializza l’entrata sul principale palcoscenico italiano del design e della creatività, oltre a dare l’opportunità di “toccare con mano” elementi di arredo unici, dal sapore classico e attuale al tempo stesso. L’esclusivo nuovo spazio espositivo ha come location un edificio storico in pieno centro a Milano, nelle immediate vicinanze di Piazza Missori. Una scelta strategica e in linea con lo stile a cui si ispirano gli arredi Restart, creazioni uniche Made in Italy realizzate interamente nello stabilimento alle porte di Firenze. Nel nuovo atelier è possibile osservare le collezioni di punta dell’azienda, associate al marchio storico Restart, con le sue cucine artigianali di alto livello in metallo, e a Officine Gullo, il brand specializzato nella produzione di blocchi di cottura professionali per l’arredamento.

Atelier Restart
Via Cornaggia 1
20123, Milano


Per ulteriori informazioni:
RESTART
www.restart.it

patrizia.fabretti@bluwom-milano.com

FEED

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI