Cerca nel blog

mercoledì 8 marzo 2017

Da Ariston: lo scaldacqua Nuos Plus e la caldaia a condensazione Clas Premium Evo premiati come migliori prodotti da Altroconsumo

NUOS PLUS 250 SYS e CLAS PREMIUM EVO: 
DUE PRODOTTI ARISTON CHE SI DISTINGUONO SUL MERCATO. 
PAROLA DI ALTROCONSUMO.


Per gli esperti di Altroconsumo, lo scaldacqua NuosPlus 250 SYS a basamento e la caldaia a condensazione Clas Premium Evo risultano esseredue soluzioni che spiccano nel mercato dei prodotti del loro genere.
L'organizzazione dei consumatori ha effettuato i test mettendo a confronto le soluzioni delle marche più accreditate; tra questi, i due prodotti Ariston spiccano per i risultati ottenuti.
Nuos Plus 250 SYS ha ottenuto i titoli di Migliore del Test e Migliore Acquisto mentre Clas Premium Evo si è aggiudicata quello di Miglior Acquisto. 
Per Ariston sono due riconoscimenti significativifrutto dell'intensa attività di ricerca e sviluppo in cui il gruppo è da sempre impegnato per proporre prodotti con livelli di tecnologia di ultima generazione.
Nuos Plus 250 SYS, scaldacqua a pompa di calore a "cinque stelle" che detta il risparmio energetico

Versatile e facile da installare e da usare, tra gli apparecchi messi a confronto dal Test AltroconsumoNuos Plus 250 SYS fa parte della gamma di scaldacqua a pompa di calore NUOS PLUS di Aristonche rappresenta l'evoluzione ecologica dello scaldacqua tradizionale. 
Basti pensare che il prodotto assorbe il calore direttamente dall'aria esterna; la pompa di calore è capace di lavorare con temperature dell'aria da – 7 a 42 °C e il gas ecologico R134A consente di raggiungere temperature dell'acqua fino a 62°C. 
Rispetto alle altre soluzioni, a fare la differenza come Migliore Acquisto in Nuos 250 SYS sono stati gli elevati rendimenti, ovvero la sua capacità di massimizzare la resa energetica contenendo i consumi. 
Inoltre, Nuos Plus è facilmente programmabile, assicurando tanta acqua calda quando effettivamente serve.
Grazie alle innovazioni tecnologiche di Ariston, Nuos Plus risulta inoltre estremamente silenzioso, ai vertici della sua categoria, con soli 52 Decibel di potenza sonora.
Oltre al modello monoblocco 250 SYS, integrabile con un generatore ausiliario (come l'impianto solare termico), la gamma Nuos Plus comprende anche le versioni da 200 e 250 litri ed il modello 250 Twin Sys.Sono tutte soluzioni che godono degli incentivi "verdi" previsti dalle detrazioni fiscali del 65% e del 50% e dall'incentivazione economica tramite il Conto Termico 2.0.

Clas Premium Evo, caldaia a condensazione dalle elevate performance alle più basse emissioni inquinanti.
Tra i marchi di caldaie a condensazione per la produzione di acqua calda e per il riscaldamentomessi a confrontoClas Premium Evo è il Miglior acquisto Altroconsumo; si distingue perché più efficiente per comfort, rendimento energetico, risparmio economico ed emissioni di sostanze inquinanti. 
E' quindi una soluzione che, soprattutto di inverno, consuma e inquina poco, assicura acqua calda costante in tempi brevi.
La tecnologia a condensazione permette di sfruttare in maniera efficiente il calore dei fumi di scarico incrementando il rendimento termico e limitando gli sprechi. Ariston ha inoltre implementato delle funzioni innovative, attivabili dalla caldaia: la funzione AUTO, che permette di regolare in automatico il miglior regime di funzionamento, e la funzione comfort. 
La gestione elettronica contribuisce ad aumentare ilrendimento già garantito dalla tecnologia a condensazione. Il migliore rendimento energetico riduce i consumi e le emissioni di gas a effetto serra,certificando la caldaia in classe NOx5, la massima raggiungibile.
Clas Premium Evo è disponibile nelle potenze 24, 30e 35 kW, mentre nella versione System solo riscaldamento è disponibile anche nella versione 18 kW. E' inoltre predisposta anche per la gestione dei sistemi a energia solare.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

FEED

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI