Cerca nel blog

lunedì 13 marzo 2017

Senza filo e senza fumo, i nuovi attrezzi da giardino di Neumann funzionano tutti a batterie ricaricabili

La nuova generazione Mission di decespugliatori, taglia siepi, soffiatori, motoseghe e robot rasaerba è efficace come i corrispettivi elettrici e più ecologica dei motori a scoppio. 

«L'ambiente va difeso anche quando ci si prende cura del proprio giardino. La nostra è una scelta di campo che significa anche miglior maneggevolezza e risparmi»

Senza filo e senza fumo. La nuova generazione di attrezzi per la manutenzione del giardino fa a meno di due elementi, il primo pericoloso e il secondo inquinante, per migliorare non solamente la qualità del lavoro, ma anche per contribuire alla difesa dell'ambiente.

Neumann Italia, azienda del gruppo tedesco Neumann leader nelle soluzioni automatizzate per l'outdoor, conferma il proprio impegno verso l'innovazione presentando una gamma di attrezzi per la manutenzione del giardino funzionanti interamente a batteria. Una scelta di principio che diventa anche e soprattutto scelta di efficienza.

«Ma anche di comodità», sottolinea il general manager di Neumann Italia Massimiliano Pez. «Semplicemente eliminando il cavo per l'alimentazione elettrica e togliendo ogni operazione per riempire il serbatoio del motore a scoppio, abbiamo ottenuto attrezzi da giardino sicuramente più leggeri e più facili da utilizzare. La comodità di concretizza in risparmi importanti sia di tempo, sia di denaro».

Sotto il marchio Mission, Neumann Italia ha racchiuso una famiglia composta da sei attrezzi, tutti funzionanti a batteria. Per il giardino c'è la gamma Mission 40V che comprende il decespugliatore, il taglia siepi, il soffiatore e la motosega; per il prato i due robot rasaerba Mission, dedicato alle superfici più grandi, e il fratello MiniMission per le superfici più piccole.

A livello di prestazioni, non hanno nulla da invidiare ai "cugini"che funzionano con motori elettrici e a scoppio. «Le tecnologie elettroniche sviluppate per questa generazione di attrezzi da giardino permettono i raggiungere una potenza fino a 1kW, rendendoli assolutamente analoghi ai motori elettrici a filo e a scoppio. In più la gestione della potenza viene eseguita con soluzioni elettroniche che la rendono ancora più facilmente e immediatamente disponibile», precisa il manager di Neumann Italia. Per quanto invece riguarda la manutenzione del prato, non è solamente una questione di comodità, «ma anche di affidabilità basata su tecnologie di navigazione che permettono una capillare copertura della superficie da tagliare. Con il risultato di avere un prato sempre verde e sempre curato».

E se si parla di verde una sensibilità particolare deve essere posta al tema ambientale. «La cura che mettiamo nella manutenzione del nostro giardino non può prescindere anche da un'attenzione per l'ambiente», conclude Pez. «Un solo esempio, le emissioni inquinanti di un utensile a scoppio sono pari a quelle di 11 automobili Euro 5 (dati EPA) con il risultato che ogni ora passata nell'utilizzo di un utensile equivale a oltre 10 ore in coda dietro ad una automobile. Optare per attrezzi ad emissioni zero diventa una scelta di comodità, ma soprattutto di salute».

Neumann Italia - Con oltre 50 anni di storia nell'automazione e robotica industriale, il gruppo tedesco Neumann arriva in Italia nel 2012 con il marchio Mission, una gamma di prodotti per la manutenzione del giardino che risponde a tre principi: miglioramento della qualità della vita, rispetto dell'ambiente e riduzione delle emissioni nocive. Dal 2005 infatti la tecnologia Neumann si è concentrata sullo sviluppo di soluzioni innovative dedicate all'outdoor puntando esclusivamente su applicazioni elettroniche e batterie al litio ad alta efficienza energetica. Fanno parte della gamma di Neumann Italia sistemi automatici per la manutenzione del manto erboso e prodotti per la cura di arbusti, alberi e fogliame. Neumann è l'unica multinazionale ad operare nel settore garden con una rete diretta di consulenti che vistano i clienti e li informano sulle migliori soluzioni per il loro giardino.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

FEED

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI