Cerca nel blog

sabato 21 gennaio 2017

La nuova collezione INFINITY: il pregio del legno e il fascino di un design contemporaneo


Alta qualità dei materiali e delle lavorazioni, attenzione ai dettagli e un design essenziale: sono questi i punti di forza della nuova collezione Infinity di Accademia del Mobilein grado di arredare armoniosamente i contesti più eleganti.

Infinity è la soluzione perfetta per la zona nottevalorizzata da letti, comodini, cassettiere e armadi il cui fil rouge è costituito da semplicità e linee squadrate

Per la zona giorno, Infinity si articola invece in una varietà di moduli componibili che sanno dare vita ad ambienti decisamente contemporanei.

Infinity, frutto dell'esperienza e della tradizione di Accademia del Mobile, è una collezione di complementi d'arredo fatti per durare nel tempo e costruiti in legni pregiati, privilegiando antiche tradizioni artigianali come gli incastri a coda di rondine e gli intagli rifiniti a mano

Grazie a una spiccata linearità, questi mobili sono in grado di accostarsi facilmente a pezzi dal design più incisivo per creare suggestivi contrasti

La loro caratteristica fondamentale è sicuramente l'alta qualità delle materie prime: per realizzarli viene utilizzato solo il cuore del fusto dell'albero, ovvero la parte più preziosa e anche l'unica in grado di assicurare, se lavorata con maestria e competenza, una eccezionale durata nel tempo. 

Il frassino è il legno prescelto per la zona notteraffinata la scelta di abbinarlo al morbido e chiaro tessuto a motivi romboidali della testata del letto e agli specchi dell'ampio armadio ad ante scorrevoli, sulle quali compare lo stesso pattern, questa volta inciso nel massello

Diversi tipi di comò, comodini, armadi e letti rendono possibile individuare la soluzione più adatta alle proprie esigenze abitative.

Nella zona giorno, Infinity consente una molteplicità di composizioni: pensili, contenitori, mensole e cassettiere combinati tra loro creano suggestive alternanze di pieni e di vuoti, giochi di volumi e di colori, in una straordinaria varietà di finiture. Linee semplici e pulite danno vita ad ambientazioni contemporanee dallo stile raffinato ed accogliente.

Ma il design non è tutto: in perfetta sintonia con le ultime tendenze dell'arredare, l'attenzione all'ambiente è tra i principali asset dell'azienda: tutti i mobili della collezione Infinity sono assolutamente naturali ed ecocompatibili, dal momento che vengono costruiti utilizzando soltanto legni selezionati da esperti e provenienti da foreste nelle quali vige l'obbligo di ripiantare due alberi per ogni albero abbattuto

In seguito vengono rifiniti esclusivamente con tinteggiature all'acqua, oli per la lucidatura e colle viniliche: tutti materiali naturali che rendono questi mobili perfetti per essere collocati anche nelle abitazioni di chi è più attento al benessere e al rispetto dell'ambiente.

--------------
La storia di Accademia del Mobile affonda le sue radici nelle antiche e fiorenti botteghe dei legnaiuoli del XVI secolo. Al 1793 risale il primo falegname della famiglia attestato con certezza: Michele Zuccotti. 

Fondatore ufficiale del marchio Accademia del Mobile è però Elio Zuccotti che, ricevuti in eredità i segreti artigianali dei suoi avi, propone oggi mobili e complementi d'arredo che riassumono i valori  della sua famiglia. 

Tutte le collezioni sono realizzate in legno massello, una scelta che è sinonimo di alta qualità e di durata nel tempo.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

FEED

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI